Progettare Strutture Ricettive

L’idea progettuale è uno studio preliminare che serve a conoscere ed a verificare la fattibilità di apertura di una struttura ricettiva.

Chi deve decidere di aprire una Struttura Ricettiva  (b&b, casa vacanza, affittacamerecountry house, agriturismo,  etc.) ha sicuramente necessità  di conoscere in anticipo quali sono tutte le problematiche a cui andrà incontro, i costi da sostenere e le aspettative di reddito.

Quindi prima di pagare vari professionisti per progetti e adempimenti amministrativi è preferibile redigere un‘idea progettuale per avere tutte le risposte con un minimo di costi.

L’idea progettuale è un servizio che può essere richiesto anche separatamente dagli altri che vengono offerti e non comporta, quindi, ulteriori obblighi contrattuali.

Un aspetto innovativo dell’idea progettuale è il fatto che trattasi di un’attività che può essere svolta anche on-line, un servizio che può essere erogato quindi anche a distanza senza muoversi dalla propria casa, con un significativo abbattimento dei costi.

E’ sufficiente avere una piantina anche catastale dell’immobile e l’invio di qualche foto. Per il resto si può comunicare, a seconda delle preferenze, tramite e-mail, con videoconferenza (Skype, Messanger, etc.), telefono, o con le altre eventuali applicazioni di condivisione disponibili. Quindi, in piena comodità, è possibile progettare la propria struttura ricettiva.

I contenuti e le attività dell’ idea progettuale

Aprire una struttura ricettiva comporta diverse attività e vari adempimenti di cui bisogna tener conto.

Solo avendo un quadro chiaro e completo della situazione è possibile valutare concretamente se l’idea è realizzabile e sostenibile, da un punto di vista immobiliare, turistico, amministrativo ed economico.

E questo è possibile saperlo con il business plan e l’idea progettuale  senza doversi impegnare in onerose avventure progettuali e burocratiche.

In genere l’idea progettuale comprende le seguenti attività:

Studio della location (posizione, contesto, servizi di prossimità, etc.)
Ideazione (concept e tipologia di attività)
Posizionamento sul mercato (analisi della concorrenza, fascia, target, circuiti)
Layout grafici con verifiche dell’ arredabilità con equipaggiamenti
Preventivo di massima dei costi
Rendering (rappresentazione grafica 3D se richiesta)

progetto struttura ricettiva

Queste prestazioni spesso non sono tutte necessarie o, comunque, non sempre richiedono lo stesso impegno perché tutto dipende dalla situazione di partenza dell’immobile, di conseguenza anche i costi dell’idea progettuale saranno proporzionati.

Per immobili già esistenti ed arredati, ad esempio, che non necessitano di opere edili e pratiche comunali urbanistiche, spesso riutilizzando il mobilio preesistente, ci si può limitare a prevedere successive pratiche di Relooking o di Homestaging.

Sei interessato al servizio? Contattaci