Phone : +1 8772 2322
Email : hello@skyestate.com
progetto realizzare b&b

Progetto: Realizzare una Struttura Ricettiva

 

analisi costi per aprire b&bIl draftBook è uno studio preliminare che serve a conoscere ed a verificare la fattibilità di come aprire una struttura ricettiva.

Chi deve decidere di aprire una Struttura Ricettiva  (b&b, casa vacanza, affittacamere, county house, agriturismo,  etc.) ha sicuramente necessità  di sapere prima quali sono tutte le problematiche a cui andrà incontro, i costi da sostenere e le aspettative di reddito. Quindi prima di pagare vari professionisti per progetti e adempimenti amministrativi è preferibile redigere un draftBook che ci dà già tutte le risposte con un minimo di costi.

Con il draftBook di Dimorando questo è infatti possibile grazie alle competenze ed all’esperienza interdisciplinare dei suoi consulenti. Il draftBook è un servizio che può essere richiesto anche separatamente dagli altri offerti e non comporta quindi ulteriori obblighi contrattuali.

Studio su come progettare un b&b: draft book 

Un aspetto innovativo del draftBook di Dimorando e che si tratta di un’attività che può essere svolta anche on-line, un servizio che può essere erogato quindi anche a distanza senza muoversi dalla propria casa, con un significativo abbattimento dei costi. E’ sufficiente avere una piantina anche catastale dell’immobile e l’invio di qualche foto. Per il resto si può comunicare, a seconda delle preferenze, tramite e-mail, con videoconferenza (Skype, Messanger, etc.), telefono, o con le altre eventuali applicazioni di condivisione disponibili. Quindi in piena comodità poi progettare la tua struttura ricettiva.

come aprire casa vacanzaI contenuti e le attività del draftBook

Aprire una struttura ricettiva comporta diverse attività ed adempimenti di cui dobbiamo tenere conto. Solo avendo un quadro chiaro e completo della situazione è possibile valutare concretamente se l’idea è realizzabile e sostenibile, da un punto di vista immobiliare, turistico, amministrativo ed economico. E questo è possibile saperlo già con il draftBook senza doversi impegnare in onerose avventure progettuali e burocratiche.

In genere il draftBook comprende le seguenti attività:

  • verifiche amministrative (conformità urbanistica, disponibilità del bene, etc.)
  • rilievo dello stato di fatto (in caso il cliente non l’abbia già)
  • studio della location (posizione, contesto, servizi di prossimità, etc.)
  • ideazione (concept e tipologia di attività)
  • posizionamento sul mercato (analisi della concorrenza, fascia, target, ciprogetto realizzare casa vacanzarcuiti)
  • lay out grafici con verifiche dell’ arredabilità con equipaggiamenti
  • preventivo di massima dei costi
  • crono programma delle attività per la futura realizzazione (facoltativa)
  • rendering (rappresentazione grafica 3D se richiesta)

Queste prestazioni spesso non sono tutte necessarie o comunque non sempre richiedono lo stesso impegno, perché tutto dipende dalla situazione di partenza dell’immobile, di conseguenza anche i costi del draftBook vanno proporzionati. Per immobili già esistenti ed arredati, ad esempio, non necessitano opere edili e pratiche comunali urbanistiche, e spesso si può riutilizzare il mobilio preesistente, evitando la ristrutturazione e limitandosi così a prevedere successive pratiche di Relooking o di Homestaging.

Comments are closed.

  • CHI SIAMO

    DIMORANDO consulting offre servizi di consulenza per la valorizzazione degli immobili ad uso turistico alberghiero ed extralberghiero.
  • FACEBOOK PAGE